mercoledì 27 luglio 2016

Appuntamento 30-31 luglio 2016 Parco Gran Bosco

Gran Bosco, arrivano gli gnomi
  
Il 30 e 31 luglio ritorna a Salbertrand ISTUÄŘÄ 'D BŌ.
Un percorso di storie artistiche e fantasiose realizzato da un gruppo di scultori

Il 30 e 31 luglio ritorna a Salbertrand ISTUÄŘÄ 'D BŌ... Quando il legno prende vita e forme e con fantasia ci racconta del sottobosco e delle creature che lo animano.

Un percorso di storie artistiche e fantasiose realizzato da un gruppo di scultori di Salbertrand e Bardonecchia, che ha preso forma quest'inverno con l'allestimento presso l'Hotel dieu di Salbertrand del Presepe degli gnomi del Gran Bosco.

"Un progetto nato per gioco", dicono i protagonisti, "è come se fossimo andati nel bosco e avessimo davvero incontrato delle piccole creature e non potendole fotografare le avessimo poi riprodotte in legno così come le avevamo viste, quindi ognuno con un punto di vista diverso in quanto soggettivo. Alcuni di noi non avevano mai scolpito il tondo ed è stato un modo simpatico per provare nuove tecniche".

Ormai gli scultori ci hanno preso gusto e ISTUÄŘÄ 'D BŌ va avanti...

Si sono incontrati all'inizio di luglio al Rifugio Levi Molinari dove hanno creato sculture per il nuovo percorso per ipovedenti realizzato intorno al rifugio dal Consorzio Forestale Alta Valle di Susa e si ritroveranno sabato 30 e domenica 31 luglio presso la sede del Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand, in via Fransuà Fontan 1, per scolpire nuove opere che andranno ad animare il percorso dell'Ecomuseo Colombano Romean.

INFO: Parco naturale del Gran Bosco di Salbertrand
Via Fransuà Fontan 1
0122.854720


Nessun commento:

Posta un commento